Le Ostriche: il frutto di mare con proprietà Afrodisiache

benefici delle ostriche

Le ostriche sono dei molluschi composti da due valve di forma variabile, con il guscio rugoso e disomogeneo di colore grigio macchiato; internamente invece sono lisce e bianche, formate da un materiali madreperlaceo, in cui viene racchiuso il frutto.

Le dimensioni delle Ostriche raggiunge 15/20 cm, ed il frutto racchiuso nelle due valve, contiene minerali e nutrienti unici che si traducono in grandi benefici per la salute.

Aprire le ostriche non è un’impresa facile, bisogna utilizzare un attrezzo particolare chiamato apri-ostriche; a volte aprendo un’ostrica, ci si può trovare una perla dentro, soprattutto per le specie dei mari orientali.

L’ostrica è molto ricercata dagli intenditori nella cucina mediterranea, ed è anche ritenuta un frutto di mare di lusso per l’alto costo; infatti quasi sempre, le ostriche vengono consumate nelle cerimonie, o in eventi particolari come le festività natalizie.

Come si mangiano le ostriche

Il miglior modo di gustare questo mollusco, è di consumarlo crudo con una spremuta di limone sopra; tra le specie, quella concava ha un gusto più marcato, ed è allevata in Francia.

Come detto, le ostriche vanno consumate crude, e nei banchetti di cerimonie o matrimoni, vengono servite negli antipasti, con limone e pepe; si possono anche cucinare al forno gratinate, oppure fritte.

Per non perdere le proprietà benefiche, una volta aperte, le ostriche vanno consumate fresche, ed in caso non si possono consumare, vanno conservate sul un piano di ghiaccio per rimanere fresche. La porzione giusta per persona, sono 6 ostriche.

Ostriche come si mangiano

Benefici e Proprietà delle Ostriche

Alcuni studi, hanno rivelato, che le ostriche hanno effetti benevoli sull’apparato riproduttivo dell’uomo e della donna, perchè ricchi di zinco, un elemento fondamentale con proprietà antiossidante, che facilità la produzione e la qualità di spermatozoi nell’uomo e lo sviluppo embrionale delle donne; vengono inseriti negli alimenti afrodisiaci, per la loro proprietà vasodilatatoria, aumentando il desiderio sessuale.

Lo zinco, insieme all’astaxantina, offre benefici anche sul sonno; infatti dai test eseguiti, chi assumeva questi elementi, aveva una qualità del sonno migliore, oltre ad una riduzione del tempo richiesto per addormentarsi.

Un’altra proprietà delle ostriche, è il ricco contenuto di ferro, minerale importante nella produzione dei globuli rossi, che aiuta a dare energia al nostro corpo. Un consumo corretto delle ostriche, fornisce il giusto fabbisogno giornaliero di ferro, aiutando a prevenire l’anemia.

Anche per la salute del sistema cardio-vascolare, le ostriche sono un toccasana, in quanto contengono alti valori di acidi grassi Omega 3, magnesio e potassio, aiutando a prevenire il colesterolo cattivo e l’ipertensione arteriosa.

Gli studi confermano che gli alimenti con un buon contenuto di calcio sono importanti per mantenere le ossa forti.

Lo Zinco, il selenio ed il ferro contenuti nelle Ostriche invece, secondo gli studi, hanno un grande impatto sulla resistenza e sulla densità ossea

Prenota al Ristorante Baronessa di Taormina, ed inserisci le ostriche nel tuo menù personalizzato per le tue cerimonie o eventi speciali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *