Il ristorante La Baronessa Taormina è stato uno delle tappe dei componenti politici del G7 che si è svolto quest’anno a Taormina.

G7 a Taormina - Pranzo al Ristorante la Baronessa Taormina

Duro il lavoro dei componenti del vertice del G7. Ma duro anche quello dei rispettivi partner, costretti a estenuanti compiti di rappresentanza, strette di mano, visite interminabili, sorrisi forzati e cene con autorità varie

A Taormina, sede del vertice di questi giorni,  il lato positivo della questione è sicuramente rappresentato da  arte e gastronomia locali,  con specialità gastronomiche preparate appositamente per l’evento da chef stellati.

A pranzo, i vertici del G7 sono stati accolti in uno dei migliori ristoranti Taormina, il Ristorante Baronessa di proprietà della famiglia imprenditoriale Parisi , molto conosciuta nella città d’Arte e Cultura, proprietaria anche della Boutique di alta moda Parisi Taormina.

Il menù è stato  curato da Giorgio Spinella, chef del ristorante Baronessa , ed è stato a base di gamberi di Mazara su crema di avocado e verdure croccanti marinate, dentice del Golfo in crosta di sale e per finire con i classici dolci siciliani, vale a dire cannoli, cassate e paste di mandorla.

Il duro lavoro di rappresentanza dei partner del G7 continua.